NEWS > Difrutta con STEVIA, la dolcezza in meno di 55 calorie! • Territorio: le Langhe elette "Patrimonio dell'UNESCO", 50° sito italiano ufficialmente riconosciuto, primo in assoluto dedicato alla cultura del vino • CSC CHANNEL: "Ricette d'altri tempi contest report", ecco a voi la proclamazione dei vincitori del settimo contest ufficiale trasmessa in diretta LIVE streamingLow sodium, Stevia and more! Ecco a voi tutti i nuovi prodotti a marchio Cascina San Cassiano  
 
Sei in > home > trasgressioni d'estate contest          


   
  "Trasgressioni d'estate: birra, sushi e cappuccino"

Il 6 settembre è terminato il sesto contest ufficiale Cascina San Cassiano: "Trasgressioni d'estate, birra, sushi e cappuccino".

Ancora una volta l'organizzazione ha deciso di mettere alla prova le abilità dei blogger affiliati al brand, ma non solo.

La competizione era infatti aperta a tutti, di conseguenza oltre ai partecipanti "tradizionali" si sono aggiunti alcuni aspiranti collaboratori del brand.

Il nome scelto dall'organizzazione per questa nuova sfida ha molteplici significati, a partire proprio dal titolo: "Trasgressioni d'estate".

Nonostante la terminologia potesse richiamare quel concetto, il contest non aveva nulla a che fare con l’erotismo.

Il concetto di "trasgressione" era infatti riferito alla scelta dei main themes della competizione, ovvero i tre cibi/bevande che compongono il sottotitolo: birra, sushi e cappuccino.

Perché questa scelta? Innanzitutto perché i tre soggetti, parlando volgarmente, non si guardano in faccia, ovvero hanno ben poco in comune fra di loro.

L'abbinamento tipicamente associato al sushi è il vino bianco, a detta dei più rinomati chef nazionali ed internazionali, e il cappuccino è una tipica bevanda mattutina, anche se a qualcuno, specialmente fra le popolazioni germaniche e non solo, piace consumarla a fine pasto.

La trasgressione stava quindi nell’associare questi tre soggetti sui quali si basava la competizione.

Ogni concorrente poteva liberamente decidere di cimentarsi in uno o più dei tre ambiti, proponendo una ricetta corredata da foto e/o video, e all'occorrenza da un PLUS.

Ed eccoci finalmente giunti al verdetto finale!

Come di consueto l'organizzazione ha affidato ad uno dei giudici il compito di proclamare i risultati.

Ecco a voi Paolo, home brewer, beerblogger ed esperto di abbinamenti food/beer, che negli eleganti locali dell'enoteca Gallo Wine Gallery di La Morra ha "pronunciato le sentenze".



Ed ecco a voi la quindicesima puntata della rubrica "Intervista con la blogger", che può essere considerata il "lieto fine" del contest.

Oltre al contributo di Ileana, vincitrice assoluta, sono stati inseriti i commenti finali di Simonetta (PR editoriale) e Serena (foodblogger), le due giurate in rappresentanza del gentil sesso.

Infine Ivano, il giudice esperto di birra, si è esibito in una "degustazione in diretta"!



Per rendere omaggio a tutti i partecipanti ecco a voi una presentazione sfogliabile contenente tutte le ricette in concorso:



E per concludere, gli illustri membri della giuria:
  • Simonetta de Nisco: consulente editoriale, copy writer ed editor. Ideatrice di prodotto editoriale per conto terzi con art direction; già direttore editoriale, oltre che di Collane di Manualistica e Fotografia, del "Progetto di traduzione dell’Enciclopedia Britannica Micropaedia in italiano". Tra i soci fondatori di Cives (Centro Internazionale di Cultura di Alberto Frigerio). Relazioni esterne di prodotti e realtà di nicchia italiani e concept director della webmagazine Cascina Style.

  • Serena Grossi: foodblogger, new entry della "scuderia" di blogger che collaborano con Cascina San Cassiano, autrice del blog "L'omin di panpepato", vincitrice della classifica assoluta nell’ambito della quinta competizione ufficiale organizzata da Cascina San Cassiano, il contest "Racconto d'amore, ricetta del cuore".

  • Hiroya Otsuki: marketing manager, titolare del brand Primaveda, rivenditore di specialità italiane sul mercato giapponese, esperto di sushi e più in generale di cucina orientale, nonchè protagonista della prima puntata della rurica "Intervista con la blogger" in lingua inglese sottotitolata.

  • Ivano Rigo: degustatore ed esperto di birra, titolare della "Birroteca Terzo Tempo" di Alba, una delle birrerie/beershop più fornite del Piemonte.

  • Paolo Giacone: home brewer, autore del blog "DK's beer", esperto di abbinamenti food/beer.



(Da sinistra: Simonetta de Nisco, Serena Grossi, Hiroya Otsuki, Ivano Rigo e Paolo Giacone)

Dal momento che nella quindicesima puntata della rubrica "Intervista con la blogger" sono intervenuti Ivano, Simonetta e Serena, e che Paolo ha proclamato i vincitori, ecco a voi il quinto giudice: Hiroya.

Essendo di nazionalità giapponese per chiacchierare con lui si è deciso di optare per la lingua inglese.

A beneficio di chi non è avvezzo alla parlata anglosassone sono stati aggiunti i sottotitoli.



Per consultare l'archivio completo dei contest ufficiali organizzati da Cascina San Cassiano visita l'area eventi.

 












 


Cascina San Cassiano S.p.A. | P.IVA 02657120040 | Phone +39 0173 282638 | Fax +39 178 2758963 | Mail info@cascinasancassiano.com | Company info | Privacy



•     •