NEWS > Difrutta con STEVIA, la dolcezza in meno di 55 calorie! • Territorio: le Langhe elette "Patrimonio dell'UNESCO", 50° sito italiano ufficialmente riconosciuto, primo in assoluto dedicato alla cultura del vino • CSC CHANNEL: "Ricette d'altri tempi contest report", ecco a voi la proclamazione dei vincitori del settimo contest ufficiale trasmessa in diretta LIVE streamingLow sodium, Stevia and more! Ecco a voi tutti i nuovi prodotti a marchio Cascina San Cassiano  
 
Sei in > home > blog e ricette > ricette > sbriciolata con castagne e rum          


   
 
Sbriciolata con castagne e rum

Ingredienti:

Per l'impasto
  • un uovo
  • 200 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • una bustina di lievito
  • una bustina di vanillina
  • 300 g di farina di castagne
  • un cucchiaino colmo di cacao amaro
  • un cucchiaio di sciroppo ricavato dai marroncini al rum
    Cascina San Cassiano
Per il ripieno

Procedimento:


Per il ripieno:
unire lo zucchero alla ricotta schiacciando e mescolando bene con una forchetta. Sbriciolare i marroncini e unirli al composto insieme a due cucchiai del loro sciroppo e al cacao.

Per l’impasto:
far fondere il burro. Nel frattempo in una ciotola miscelare le farine con lo zucchero, la vanillina, e il lievito. Fare la fontana e aggiungere l’uovo e lo sciroppo al rum. Con una forchetta cominciare ad incorporare l’uovo e il rum, poi continuare sfregando la farina tra le mani in modo che i liquidi vengano assorbiti bene da tutta la farina. Fare la fontana e versarvi il burro fuso. Ripetete l’operazione precedente agendo prima con la forchetta e poi con le mani sfregando molto bene la farina per incorporare tutto il burro. Alla fine si otterrà un impasto che assomiglia al formaggio grattugiato, ma non farinoso! Versare metà, o poco più, dell’impasto in una tortiera da 26 cm cercando di risalire un po’ sui bordi. Compattare leggermente con le mani e aggiungere la ricotta livellando con un cucchiaio, e lasciando libero un centimetro dal bordo. Infine ricoprire il tutto con l’impasto rimanente facendo attenzione a livellarlo molto leggermente con la punta delle dita. Infornare a 180 °C per un’ora circa. La torta dovrà risultare ben dorata. Far raffreddare completamente prima di sformarla. Consiglio: all'occorrenza si può evitare di ungere lo stampo o utilizzare carta forno. In questo caso una volta sfornato il dolce basterà passare lo stampo qualche secondo sul fornello acceso, si staccherà in un attimo.

Autore: Lorenza
Blog: Mani, amore e fantasia


Torna all'elenco completo oppure sfoglia le ricette suddivise per categoria.



Colazione:  
Antipasti:
Primi:
Secondi:
Dolci:

 












 


Cascina San Cassiano | P.IVA 02657120040 | Phone +39 0173 282638 | Fax +39 178 2758963 | Mail info@cascinasancassiano.com | Company info | Privacy



•     •